Cerca nel blog

27 febbraio 2009

Raccolta ricette "gnocchi e quenelle" / Culegere retete" gnocchi si quenelle"


Partecipo alla raccolta " ricette gnocchi e quenelle" di Tatiana e Claudia con due ricette:
Particip la culegerea "retete gnocchi si quenelle" cu aceste retete:

* gnocchi alla romana




* gnocchi dolci

GNOCCHI DOLCI / GNOCCHI DULCI



Ingredienti:
per 5 persone

* 1 kg di patate
* 250 g. di farina
* 1 uovo
* 200 g. di pane grattugiato
* 30-40 g . di burro
* 4-5 cucchiai di zucchero
...................................................
Lavate le patate e lessateli con la buccia ,quando sono pronte pelatele e passatele nello schiacciapatate . Lasciate raffreddare e mescolate con l’uovo e la farina , e impastate bene per ottenere un composto omogeneo.
Staccate dei pezzettini di impasto e lavorandoli con le mani e poca farina ,fate dei rotolini della grossezza di un dito e tagliateli a tocchetti di circa 2 cm.
Fate sciogliere il burro in una padella , aggiungete il pane grattugiato e mescolate sul fuoco fino quando il pane grattugiato diventa dorato. Alla fine spegnete il fuoco e aggiungete lo zucchero e mescolate bene.
Bollite gli gnocchi in acqua salata e appena scolati , li mettete dentro la padella con il pane grattugiato e mescolate. Servite gli gnocchi subito caldi.
Se volete servirli più tardi... ma caldi , metteteli in una casseruola coperta ,immersa nell’acqua calda.
........................
Con lo stesso impasto si può fare delle palle grosse (tipo canederli ) ripiene con prugne fresche snocciolate .
In Romania è considerato un dolce. Anche in Italia (Friuli Venezia Giluia) , ho letto
qui che si preparano dei gnocchi dolci ,delle palle grosse, ma ripiene di marmellata di prugne o albicocche.
Solo che questo piatto è considerato un primo, non un dolce.











>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

bandiera Pictures, Images and Photos


Ingrediente:
pentru 5 persoane

* 1 kg cartofi
* 250 gr. faina
* 1 ou
* 200 gr. pesmet
* 30-40 gr. unt
* 4-5 linguri zahar
.............................

Se spala cartofii si se pun la fiert cu tot cu coaja . Cand sunt gata, se decojesc asa calzi si se strivesc cu aparatul. Se lasa sa se raceasca, se amesteca cu faina si oul. Framantati aluatul , pana cand devine omogen. Presarati putina faina pe planseta , luati din coca o bucata si ii dati forma de cilindru ...nu prea gros, apoi taiati in bucatele de circa 2 cm.
Lasati toti gnocchi de o parte si intre timp preparati pesmetul.
Intr-o tigaie topiti untul si adaugati pesmetul ,amestecati incontinuu la foc mediu ,pana cand acesta se rumeneste putin. Se ia de pe foc si se adauga zaharul ,amestecati bine.
Fierbeti gnocchi in apa cu putina sare ,se scurg , apoi ii puneti direct in tigaia cu pesmet. Amestecati incet, pana cand s-a lipit bine pesmetul de gnocchi.
Se serve imediat, asa calzi.
Daca vreti sa-i serviti mai tarziu , se pot mentine calzi, daca ii lasati intr-o cratita pe apa calda ,la aburi.

Cand ii facea bunica ,le dadea forma mai subtire si lunguiata ,le numea "putisoare" .
Asa cum stiti, acesta este aluatul din care se prepara si galustile cu prune .
In Italia, in regiune Friuli Venezia Giulia, se fac asemanator galustile ,doar ca se umplu cu gem de prune sau caise.
Se condimenteaza cu pesmetul rumenit in unt, zahar si scortisoara.
Dar se servesc ca primul fel, nu ca dulce.

Raccolta "ricette di caffè "/ Culegere "retete cu cafea"



Questa e la mia partecipazione per la per la raccolta "ricette di caffè" di In cucina con la sposa del vento- Alessia.
Caffè glacé, ricetta lo trovate qui.

* La culegerea "retete cu cafea"organizata de Alessia, particip cu caffè glacé;
reteta o gasiti qui.



23 febbraio 2009

Raccolta ricette " A Carnevale ogni ricetta vale! " / Culegere retete Carnaval


Alla raccolta "A Carnevale ogni ricetta vale! " di Le ricette di Carolina partecipo con due ricette:

* La culegerea de retete " A Carnevale ogni ricetta vale" , particip cu aceste retete:
scovergi cu mac si crema prajita.



Frittelle al papavero



Crema fritta

20 febbraio 2009

CREMA FRITTA / CREMA PRAJITA



Da tempo ,volevo fare la crema fritta. La crema fritta è una preparazione tradizionale che viene servita in varie regioni d'Italia, sia come antipasto o contorno sia come dessert. La crema fritta alla bolognese o marchigiana viene gustata in queste regioni insieme ad un fritto misto composto di olive ascolane, verdura e carne fritta. La crema fritta viene invece consumata a Venezia a fine pasto, come dessert, soprattutto nel periodo di Carnevale.
Visto che in questo periodo di Carnevale si fanno tanti dolci fritti, mi sono decisa.
Cercando in internet, ho trovate tante ricette ...ma ho scelto una dal blog di Mestolo & Paiolo .
Ricetta originale lo trovate qui.
Ho modificato un pò , ho messo una bustina di vanillina e invece di maizena, la fecola di patate...visto che ha lo stesso principio.
Il risultato ...è buonissima !
Quando è calda si assomiglia molto con il "latte fritto".



Ingredienti:

* 230 gr di zucchero
* 8 tuorli d'uovo
* 200 gr di farina "oo"
* 200 gr di fecola di patate/maizena
* 1 lt. di latte
* buccia di 1 limone grattugiata
* 1 bustina di vanillina
* albume montato a neve
* pane grattugiato
* olio per friggere
* un pizzico di sale
.......................

Mescolate i tuorli d'uovo con lo zucchero, farina ,maizena ..io ho messo la fecola di patate , un pizzico di sale, la buccia di limone grattugiata e la vanillina , fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mescolando aggiungete un pò di latte fino a diluire il composto. Versate il restante latte caldo e fate bollire, mescolando in continuazione ,fino che diventa molto densa. Versate la crema su un vasoio capiente e stendetela spessa circa 1,5- 2cm. e lasciate che si raffreddi. Tagliatela a piccoli rettangoli o cubetti, passateli nell'albume montato a neve e poi nel pane grattugiato. Friggete in abbondante olio, dorandoli da entrambe le parti. Servite solo quando si sarà completamente raffreddata.











altre ricette:
tortelli alle mandorle
chiacchere allo yogurt
castagnole alla ricotta
frittelle di mele
frittelle ai semi di papavero

17 febbraio 2009

DOLCE ALLE MELE / PLACINTA CU MERE



Un dolce che preparavano sempre a casa di mia madre.

Ingredienti:

per la pasta base
* 250 g. di farina
* 125 g. di margarina
* 100 g. di panna da cucina
* 1 uovo
* 1 cucchiaio di aceto
* un pizzico di sale
ripieno
* 3 mele grandi
* 3-4 cucchiai di zucchero semolato
* 1 cucchiaino scarso di cannella in polvere
* 2-3 cucchiai di pane grattugiato

................................................................................................
Mescolate tutti ingredienti per la pasta base e lavoratela finché diventa omogenea e liscia. Mettete in frigo a riposare 1 ora. Stendete l'impasto in due sfoglie (spesse circa 0,5cm.) grandi 30/24 cm non di più . Mettete la prima nella teglia foderata con la carta da forno, sopra appoggiate il ripieno di mela e poi l'altra sfoglia. Chiudete i bordi ,bucherellate con la forchetta e spennellate di uovo (facoltativo) tutta la superficie.
Ripieno :
Grattugiate le mele e mescolatele con lo zucchero, cannella e pane grattugiato.
Se vi piace più dolce,aggiungete lo zucchero.
Dopo che avete riempito le due sfoglie, mettete il dolce nel forno già riscaldato ,ad una temperatura media ,fino quando diventa dorato.
Lasciate a raffreddarsi , spolverizzate di zucchero a velo vanigliato e tagliatelo a quadretti.
.......................

Diversi tipi di ripieno che faccio:
* formaggio salato - formaggio grattugiato tipo quartirolo (anche mescolato con meta grana) amalgamato con 1 uovo .
* formaggio dolce - formaggio dolce tipo ricotta con lo zucchero ,buccia di limone grattugiata, uvetta ,vanillina
* polpa di zucca già cotta nel forno, mescolata con lo zucchero ,vanillina e poco pane grattugiato.
* con ragù di carne senza salsa di pomodoro ...solo soffritto con la carne tritata di manzo o mista maiale, cucinata a fuoco medio... fino quando è pronta la carne. Aggiungete poco alla volta del brodo . Alla fine deve essere più asciutta e quando e fredda mescolata con l'uovo, poco panna da cucina e grana grattugiata.

con il ripieno di carne viene cosi:





Altre ricette dolci con le mele:
-torta con le mele caramellate al sapore di arancio e cannella
-crostata alle mele e crema
-torta di mele con la panna montata
- Torta di mele e yogurt
- Dolce alle mele e meringa



>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Image and video hosting by TinyPic

Un dulce care preparam mereu acasa la mama.

Ingrediente:

pentru foi
* 250 gr. faina
* 125gr. margarina
* 100 gr. smantana
* 1 ou
* 1 lingura otet
* un varf de sare

umplutura
* 3 mere mari
* 3-4 linguri zahar
* scortisoara
* 2-3 linguri pesmet
.............................................................................................................................


Cu faina, margarina,smantana , oul si otetul se face un aluat, se framanta putin ,cat sa devina omogen, se da la rece pentru 1 ora. Se imparte in doua si intindeti  doua foi (groase circa 0,5 cm) de marimea unei tavi cu dimensiuni nu mai mari de 30/24 cm. Puneti prima foaie in tava iar deasupra puneti unplutura de mere .
Umplutura:
Se rad merele ,se storc putin de zeama care o lasa si se amesteca cu zaharul, scortisoara si pesmetul. Deasupra puneti cealalta foaie ,inchideti pe margnini ,intepati cu furculita pe ici pe colo, ungeti cu ou deasupra(facultativ).
Placinta se pune in cuptorul incalzit, la o temperatura medie 180°-200° ,pana cand devine rumena.
Cand s-a racit ,se pudreaza cu zahar vanilat si se portioneaza.
..................

Alte umpluturi care mai fac:
* cu branza sarata telemea de vaca sau mixta , amestecata cu 1 ou.
* cu urda/ricotta ,zahar, coaje de lamaie rasa ,vanilie ,1 ou.
* dovleac copt si amestecat cu zahar si pesmet ,vanilie.
* cu carne tocata de vaca sau amestec porc ,calita cu ceapa, telina si morcov ,adaugand putina supa(apa) ,pana cand este gata ..circa 1/2 ora. Trebuie sa rezulte destul de uscata iar cand se raceste, se pune oul, cateva linguri de smantana si grana(parmiggiano) ras.



Alte prajituri cu mere:

-tort de mere cu gust de portocala si scortisoara
-tarta cu mere si crema
-tort de mere cu frisca
- Prajitura cu iaurt si mere

11 febbraio 2009

Finocchi marinati / Fenel marinat




Per la prima volta ho fatto i finocchi in questo modo e li abbiamo gradito molto. "Musa ispiratrice" è stata una rivista vecchia e tenuta da parte ,con le ricette di verdure.
Ingredienti:

* 2 finocchi
* 1 litro di acqua
* sale
* ½ bicchiere di aceto

Salsa per marinare
* 50 gr. di olive verdi o nere
* 1 cucchiaio di capperi
* un ciuffo di prezzemolo
* 3-4 filetti di acciuga sott’olio
* 2 cucchiai di aceto
* 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
...................................

Pulite i finocchi eliminando le foglie esterne e tagliateli a spicchi spesse 1-1,5 cm. ,fateli bollire 5 minuti in 1 litro di acqua con ½ bicchiere di aceto. Scolateli ,asciugateli e allineateli in un piatto di portata .Tritate le olive ,capperi , prezzemolo e i filetti di acciuga . Aggiungete l’olio e aceto. Lasciate riposare circa 10 minuti la salsa e poi versate sui finocchi ,coprite il piatto con la pellicola e lasciate insaporire per 1 ora prima di servire .

Altre ricette con finocchi : finocchi alla besciamella, finocchi in umido .



bandiera Pictures, Images and Photos

Ingrediente:

* 2 bulbi fenel (fenicul )
* 1 litru de apa
* ½ pahar otet

Sosul pentru marinat
* 50 gr. masline verzi sau negre
* 1 lingura capere
* patrunjel o mica legatura
* 3-4 fileturi de ansoa (sau hamsie )
* 2 linguri otet
* 3 linguri ulei de masline
...........................

Curatati fenelul eliminand prima foaie externa , taiati in felii groase de circa 1-1,5 cm .si il puneti sa se opareasca 5 minute in apa cu otet si sare. Scoateti feliile le scurgeti si uscati pe un servet , apoi le puneti pe o farfurie /platou una langa altele.
Tocati marunt maslinele ,caperele, patrunjelul si fileturile de ansoa . Puneti totul intr-un castronel si deasupra adaugati uleiul si otetul, amestecati bine si lasati sa ia gust cam 10 minute. Acest sos il turnati deasupra fenelului taiat in felii , lasati sa se marineze acoperit cu o folie 1 ora inainte de a fi servit.

Alte retete cu fenel :fenel cu besciamel , fenel in sos de rosii .

Leapsa "adevarat sau fals " / Gioco "vero o falso "




Aceasta leapsa am primit-o de la Iulia. Simpatica leapsa asta....si asa cum spune si Iulia , ne da prilejul sa ne cunoastem mai bine. In aceasta leapsa este vorba despre 7 lucruri intamplatoare dar adevarate amestecate printre 7 lucruri false despre mine.
In raspunsurile mele, jumatate sunt adevarate ,altele nu!
Nu ramane decat sa ghiciti care :-D

O dau mai departe lui Cristina,
Mona si Melianda.

"Adevarat sau Fals"

1. Locuiesc in Italia de 18 ani.
2. Am doi copii
3. Am doi caini,o pisica si doi papagali.
4. Lucrez in cadrul unei societati de transporturi italo-romana
5. Imi place marea.
6. Sotul este italian dar vorbeste si romaneste.
7. Imi plac animalele si florile
8. Micul meu dejun preferat: cafea,lapte si ceva dulce ( biscuiti,chec)
9. Sunt nascuta in Craiova si aici inca mai sta famiglia mea.
10. Am studiat cand eram mica gimnastica artistica si cu ocazia asta am cunoscut pe Nadia Comaneci.
11. Imi place sa fac sauna .
12. Imi place sa conduc masina
13. Acest an ma voi duce in vacanta la Tenerife - Canarie
14. Casa mea este situata la o distanta de circa 500m . de mare.


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Italia Pictures, Images and Photos

Questo gioco ricevuto da un blogger rumena Iulia si chiama “leapsa” . Ha una tematica e questa ricevuta da me si chiama "vero o falso" . Io elenco 7 cose di me vere e altre 7 cose non vere e voi dovete indovinarle. Potrebbe essere un modo di conoscerci meglio.
Indovinate e fra qualche giorno pubblicherò le risposte esatte. Se volete indovinate rispondendo ai commenti .
Passo questo gioco a : Cristina, Mona , Melianda.

"Vero o Falso"

1. Abito in Italia da 18 anni.
2. Ho due bambini
3. Ho due cani,un gatto e due pappagalli
4. Lavoro dentro una società di trasporti italo- romena
5. Mi piace il mare
6. Il mio marito e italiano ma parla anche rumeno
7. Mi piacciono gli animali e i fiori
8. La mia colazione preferita : caffe ,latte e qualcosa dolce (biscotti ,plumcake )
9. Sono nata a Craiova e ancora li abita la mia famiglia.
10. Ho studiato quando ero bambina ginnastica artistica e cosi ho avuto occasione a conoscere la ginnasta Nadia Comaneci..
11. Mi piace fare la sauna
12. Mi piace a guidare la macchina .
13. Quest ‘anno andrò in vacanza a Tenerife - Canarie
14. La mia casa è situata a circa 500 metri dal mare.

5 febbraio 2009

DOLCE AL CARAMELLO E CIOCCOLATO / PRAJITURA CU CARAMEL SI CIOCOLATA


La ricetta di questo buonissimo dolce lo presa dal blog I dolci di Laura

Quadrotti al caramello e cioccolato

Ingredienti per la base:
* 150 g. di farina
* 1 cucchiaino di lievito in polvere
* 125 g. di burro ammorbidito
* 50 g. di zucchero
* un pizzico di sale

Ingredienti per il caramello:
* 12o g. di burro
* 100 g. di zucchero
* 2 cucchiai di sciroppo d'acero (in mancanza usate 1 cucchiaio di miele)
* 350-400 g. di latte condensato zuccherato

Glassa al cioccolato
* 250 g. di cioccolato fondente o al latte
..........................

Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Incorporate farina, lievito e sale e amalgamate il tutto. Il composto risulta abbastanza denso. Preriscaldare il forno a 170° e rivestire di carta da forno una teglia (24x24 cm). Distribuite il composto sulla teglia e infornate per circa 15 minuti o finchè prenderà un colore dorato.
Mettere in un pentolino antiaderente il burro e lo zucchero, mescolare bene facendo ben sciogliere il burro e lo zucchero, aggiungere sciroppo d'acero e il latte condensato. Continuate sempre a mescolare. Quando inizierà a sobbolire contare circa un 5 minuti fino a quando non si rassoderà e diventerà di un bel colore piu dorato. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Stendere sulla base e lasciare raffreddare completamente.
Fondete il cioccolato(ho messo quello al latte) a bagnomaria e versatelo uniformemente sullo strato di caramello.
Lasciate raffreddare e indurire e poi tagliate il dolce a quadrotti.

**La base è abbastanza secca, tipo biscotto . Prossima volta vorrei fare una base più morbida , come quella di torta morbida alla marmellata
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

bandiera Pictures, Images and Photos

Reteta luata dupa blogul I dolci di Laura.


Ingrediente blat :
* 150 gr. faina
* 1 lingurita praf de copt
* 125 gr. unt... sa fie moale
* 50 gr. zahar
* un varf de sare

Ingrediente caramel:
* 120 gr. unt
* 100 gr. zahar
* 2 linguri sirop de artar (sau 1 lingura de miere )
* 350 -400 gr. lapte condensat

glazura
* 250 gr. ciocolata menaj sau cu lapte...............................

Incalziti cuptorul la temperatura 170°C si captusiti o tava de marime 24 X24 cm. Frecati bine untul moale cu zaharul pana devine cremos . Adaugati faina , praful de copt si varful de sare. V-a rezulta un aluat destul de tare. Il intinteti in tava si il lasati sa se coaca pentru circa 15 minute sau pana cand vedeti ca a devenit putin auriu.

Topiti bine untul cu zaharul intr-o craticioara pe foc potrivit , adaugati siropul de artar si laptele condensat. Tineti la foc potrivit si cand a inceput sa fiarba mai tineti inca 5 minute , amestecand mereu , trebuie sa se ingroase putin caramelul . Opriti focul si lasati sa se raceasca putin.
Intindeti caramelul pe suprafata blatului si lasati sa se raceasca bine. Topiti in bain –marie ciocolata si o intinteti uniform cu un cutit pe toata suprafata caramelului. Lasati sa se raceasca bine si apoi taiati patrate .

** Blatul este destul de uscat ,gen biscuit. Data viitoare mi-ar place sa fac cu un blat mai moale, pufos...cel de la tortul pufos cu dulceata.

Blog