Cerca nel blog

31 gennaio 2011

DOLCE CON CREMA DI RICOTTA / PRAJITURA CU CREMA DE RICOTTA

Vi piacciono i dolci con la ricotta ? A me si ...tanto, tanto! La ricetta di questo dolce lo presa da una rivista di cucina rumena e sono stata davvero soddisfatta .Un dolce veloce da fare e buonissimo!


Ingredienti:
impasto base
* 300 g. di farina
* 125 g. di burro
* 1 uovo
* 125 g. di zucchero
* 1 bustina lievito per i dolci
* 30 g. di cacao
* 2 cucchiai di panna da cucina
crema
* 700 g. di ricotta
* 200 g. di zucchero
* 4 uova
* 1 bustina preparato per budino di vaniglia
* 2 cucchiai di panna da cucina
......................................
Preparare l'impasto base: mescolate bene l’uovo, burro, lo zucchero, aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e cacao. Alla fine aggiungete la panna e mescolate bene. Tenete da parte un po’ d’ impasto , come misura usate una tazza da the. Stendete l’impasto con un cucchiaio in una teglia da forno foderata con la carta da forno, circa 2 cm altezza.
Preparate la crema: mescolate tutti gli ingredienti ,alla fine aggiungete i albumi sbattuti a neve,mescolate leggermente . Mettete la crema sopra l’impasto ,stendetela con un cucchiaio . Mescolate L’impasto tenuto da parte con della farina fino che diventa abbastanza duro. Grattugiate l’impasto sopra la crema di ricotta . Preriscaldate il forno ,cuocete a circa 180-190°,30-40 minuti. Tagliatela fredda a quadretti.

create an avatar



Grazie a Surac per i premi offerti ,li passo a tutti voi!
Multumesc Surac pentru premii! Le ofer voua, cine doreste poate sa le ridice.
make gif


E visto che oggi siamo lunedì, ecco il top dei segni zodiacali per questa settimana.
(previsioni di Paolo Fox)
Un saluto e buona settimana !

1.  Pesci
      2. Sagittario
     3. Acquario
  4 .Gemelli
        5. Capricorno
   6. Vergine
7. Ariete
       8. Scorpione
    9. Cancro
10. Toro
     11. Bilancia
  12. Leone



27 gennaio 2011

FARINATA DI CECI CON ROSMARINO / FARINATA CU ROZMARIN

Oggi una ricetta tipica italiana (regione Liguria) , la farinata di ceci . Da tempo lo volevo fare e finalmente sono riuscita. Ricetta presa dal sito GialloZafferano.it che però ho modificato a modo mio. A me è piaciuta ,al marito e figlio non troppo. La prossima farinata lo farò con le cipolle o porri , come ho visto sul blog di Lo.


Ingredienti:
* 300 g. di farina di ceci
* 900 ml. acqua
* 100-120 ml. olio di oliva extravergine
* sale
* pepe
* rosmarino
..................................................
In una ciotola capiente diluite poco a poco la farina di ceci con l’acqua, sciogliendo bene i grumi .Salate e fate riposare ,coperta con un coperchio almeno 4 ore ( io 6 ore) , volendo anche tutta la notte . Schiumare e mescolare ogni tanto nel composto. Aggiungete più della metà dell’olio e mescolate bene . Versate il resto del’olio in una teglia da forno larga ,meglio in una teglia di rame. La mia era antiaderente , diametro 35 cm. Mettete il composto dentro la teglia. Il composto non deve essere troppo alto ,non deve superare più di 1-1,5 cm. Mettete a cuocere nel forno preriscaldato a 200-220 ° fino quando non risulti di un bel colore dorato . Verso alla fine cottura ho messo un tritto di rosmarino. Spegnete il forno e continuate la cottura sotto il grill ,ancora per altri 10-15 minuti.
Quando sarà cotta, cospargetela di sale e pepe macinato , tagliatela a quadrati e servitela ancora calda.

Idee e varianti:
Potete preparare la farinata di ceci con stracchino o gorgonzola aggiunti a metà cottura o alla fine . Ottima anche con la cipolla , porri,  la salsiccia, i carciofi o la zucca...ecc.  La farinata di ceci può diventare un piatto da variare secondo i gusti e le occasioni.
Il mio figlio l'ha mangiata spalmata sopra con il pesto.

make gif animation


24 gennaio 2011

CORNETTI CON LO STRUTTO (dolce rumeno) /CORNULETE CU UNTURA

Cornulete, sono dei dolcetti a forma di cornetti (in rumeno vuol dire proprio piccoli cornetti ) , ripieni con le noci, marmellata ,lokum, cacao+noci, noci+marmellata.  Questa ricetta lo presa dal forum culinario Retete culinare e dentro l'impasto base ha lo strutto. Sono cosi fragranti e friabili ...come tutti i dolci che si preparano con lo strutto. L'impasto si può preparare anche con altri ingredienti come margarina, burro, latte, panna, aceto . Ho sempre fatto l'impasto di cornulete con margarina e aceto...ma devo dire che questi con lo strutto mi sono piaciuti di più. Sono troppo buoni ,uno tira l’altro!




Ingredienti:
* 500 g. di farina
* 1 uovo
* 250 g. di strutto
* 250 g. di panna da cucina
* 1 cucchiaio di zucchero
* 1 bustina di lievito per i dolci
* un pizzico di sale
* zucchero a velo vanigliato
Per ripieno:
noci tritate ,marmellata ,lokum , noci+cacao, noci+marmellata…ecc
al posto di loqum  utilizzate delle caramelle di gelatina alla frutta
.......................................
Si prepara un impasto con la farina, l’uovo , strutto, panna, zucchero ,lievito per i dolci ,un pizzico di sale. Impastare bene , stendete l'impasto (alto 0,5 cm.) dandogli una forma tonda, con un diametro di circa 18 cm. Dividete in tanti triangoli. Su ogni triangolo ,alla base mettete il ripieno desiderato e rotolate su se stesso, dando la forma di cornetto. Io li ho riempiti con noci + marmellata . Mettete i cornetti a cuocere nel forno già riscaldato ,a 180-200° fino quando diventano dorati. Quando sono tiepidi si passano nello zucchero a velo vanigliato.

build animated gif


Ricetta l’impasto con margarina e aceto :
250 g. di  margarina ,1 cucchiaio di aceto ,6 cucchiai di acqua ,vanillina, farina q.b. per risultare un impasto abbastanza duro.

cornettini fatti di mia sorella con l'impasto di margarina e aceto

Ciao e buona settimana a tutti !

Image and video hosting by TinyPic

20 gennaio 2011

SPAGHETTI DI MAIS CON CREMA DI CARCIOFI E PANCETTA / SPAGHETE DIN FAINA DE PORUMB CU CREMA DE ANGHINARE SI COSTITA


Ieri per pranzo...ancora la pasta con crema di carciofi. Una ricetta semplice e gustosa. Ho usato gli spaghetti di mais. Provateli, sono davvero buoni e magari con un altro sugo …se questo non vi attira tanto. 

Ingredienti:
* 200 g. di spaghetti di mais
* 2 carciofi
* 1 patata media
* 80-100g. di pancetta a cubetti affumicata/dolce (o guanciale)
* olio extravergine di oliva
* parmigiano
* prezzemolo
* sale e pepe
..................................

Fate bollire i carciofi e la patata a fette. Una volta cotti ,scolate (lasciando poco liquido di cottura) e frullate il tutto con poco olio . Deve risultare un composto abbastanza denso e cremoso. Soffriggere la pancetta in un tegame con un cucchiaio di olio , aggiungete la crema di carciofi, salate e mescolate bene.
Lessate i spaghetti di mais al dente, scolateli e metterli in una padella sul fuoco con la crema di carciofi ,mescolate bene . Se vi sembra troppo densa la crema di carciofi aggiungete un po’ d’acqua di cottura. Saltatteli per bene in padella . Se vi piace pepate e alla fine spolverizzate gli spaghetti di formaggio grattugiato e prezzemolo fresco. Serviteli subito caldi.



E adesso devo ringraziare a Liyanin- Ci sono più cose in cielo e in terra  per li premio offerto .
Grazie mille !


11 gennaio 2011

PIZZA SENZA LIEVITO DI BIRRA / PIZZA FARA DROJDIE DE BERE



Da quando ho scoperto la mia intolleranza al’lievito , devo evitare… anzi , eliminare dall’alimentazione tutti i cibi che contengono il lievito di birra. Adesso quando preparo la pizza in casa , lo devo fare un po’ diversa..ma solo per me. Cercando una ricetta diversa per l’impasto senza lievito, ho trovato questa ricetta su Veganblog.it . Mi sembrava originale , per gli ingredienti ( due tipi di farina ) e per il modo di cottura.
Se no , l’impasto si può fare sempre per esempio con Pizzaiolo , la polvere lievitante istantanea per pizza e torte salate di Paneangeli  .Certo , la pizza fatta con il lievito di birra è tutto un’altra cosa .Per chi ,come me ci si deve accontentare con una pizza diversa ,ecco la ricetta (modificata ,ho aggiunto solo dell'olio).  Secondo me è un'ottima alternativa.


Ingredienti:
per 2 pizze
- 200 g. di farina bianca*
- 50 g di farina di mais*
- acqua tiepida q.b.
- Sale q.b.
- un punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio
- 2 cucchiai di olio di oliva
* Per preparare più impasto, bisogna usare 3 parti di farina bianca e 1 parte di farina di mais (quindi la dose è 3:1)
.........................................................................
Unite la farina, il sale e il bicarbonato . Aggiungete l’olio e alla fine l’acqua tiepida in modo da ottenere un impasto liscio e compatto. Lavorate l’impasto energicamente per qualche minuto. Dividete l’impasto in due , stendetelo con il mattarello in due basi tonde per la pizza con il spessore di circa 0,5 cm . Cuocetele sulla piastra /padella antiaderente ..come la piadina …circa 3-4 minuti su ogni parte . Condite le basi con salsa di pomodoro, mozzarella e altri ingredienti a vostro piacere (io con il tonno e aglio) . Cuocete le pizze nel forno preriscaldato a 180°-200° , fino a che la mozzarella non si è sciolta.

gif animator


Blog