Cerca nel blog

21 settembre 2011

FLAN PARISIEN (PATISSIER)



Flan parisien o flan pâtissier , un dolce tipico francese , è praticamente una torta con base di pasta brisè e ripiena con un budino cotto. Esiste anche la variante con il budino al cioccolato e la frutta + budino alla vaniglia.
Un dolce semplice , veloce da fare e anche molto buono. Provatelo!
Ricetta presa dal forum Reteteculinare.ro .


      Impasto base:
  • 125 gr .di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 90 g. di burro
  • 40 ml .di acqua dove avete sciolto ½ cucchiaino scarso di sale
      Crema :
  • 2 tuorli (io 1 uovo + 1 tuorlo)
  • 120 gr. di zucchero in polvere (non a velo)
  • 50. gr di maizena (amido di mais)
  • un pizzico di sale
  • 500 ml .latte
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 bustina vanillina

Preparate l’impasto. Mescolate la farina ,un cucchiaino di zucchero , con il burro leggermente morbido ma freddo e tagliato a cubetti. Impastate con le mani ,aggiungete poca acqua alla volta .Deve diventare un impasto liscio, omogeneo. Rivestite con l’impasto il fondo di una tortiera (diametro 20-22 cm) foderata con della carta da forno ,mettete in frigo minimo 2-3 ore (meglio la sera prima) . Io ho usato come impasto base una sfoglia già pronta di pasta brisè.
In un casseruola mettete il latte ,una bustina di vanillina e la bacca di vaniglia. Prima tagliate la bacca di vaniglia per la sua lunghezza e, raschiate , togliete dal suo interno i piccoli semini neri. Mettete la casseruola sul fuoco .Separatamente mescolate i tuorli (io 1 tuorlo + 1 uovo) con la farina e la maizena. Aggiungete poco alla volta il latte caldo , evitate a formarsi i grumi, mescolate con una frusta. Togliete la bacca di vaniglia e mettete tutto il composto a cuocere a fiamma bassa. Mescolate ogni tanto fino che diventa il composto come un budino denso. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Versate la crema dentro la teglia foderata (la mia diam.22 cm) con l’impasto e infornate (forno riscaldato)a circa 200-210° .Quando è pronta (sopra diventa dorata), togliete il flan dalla teglia e lasciate raffreddare su una griglia leggermente alta. Tagliate e servite il dolce freddo.




6 settembre 2011

Frammenti di tempo / Fragmente de timp

Una piccola raccolta delle foto scattate questa estate 2011.

foce del fiume Rubicone... tra Gatteo Mare e Savignano Mare il fiume si versa in mare
Castello di Gradara- Marche
vista dal Castello di Gradara
la mia cagnetta  Lilla con le sue amiche
fiume Reno a Porreta Terme , provincia di Bologna
paperele e tanti pesci .. fiume Reno a Porreta Terme

Valle di Reno -Appennino Tosco-Emiliano

Molino del Pallone (comune di Granaglione -Bo) Appennino tosco-emiliano

sentiero da Molino del Pallone per Campeda..piccola frazione di Sambuca Pistoiese (Toscana)
Il lavatoio -Campeda Vecchia (637 m.) La fontana con pozzo lavatoio, ricoperta da una rustica tettoia, si trova appena prima dell'ingresso del paese. Come per altri casi della montagna pistoiese (e bolognese) essa costituiva uno dei centri di ritrovo del villaggio. Qui ci si approvvigionava di acqua ad uso potabile e domestico, si abbevera gli aninali e si lavavano i panni.
Chiesa di Campeda Vecchia dedicata ai SS. Giuseppe e Ignazio
sorgente Peschiera -verso Campeda

Che buone le more!
facendo un po' di giardinaggio

Quanto è bella  la  poturlaca!


Blog