Cerca nel blog

20 aprile 2012

PASCA - dolce tipico pasquale rumeno

Per la Pasqua ortodossa, in Romania si prepara la pasca . Pasca è una specie di torta dolce di formaggio , che viene fatta solo una volta all'anno dai cristiani per la Pasqua. Ha una forma circolare per simboleggiare la culla di Gesù , al centro una croce di pasta, che ricorda Gesù crocifisso e l'impasto intrecciato sui bordi. Di solito si prepara con l'impasto di cozonac (impasto lievitato) o diversi tipi di impasti. Ho preferito a prepararla con un impasto senza lievito di birra, un impasto con lo yogurt , che si presta benissimo.
pasca-dolce tradizionale pasquale rumeno

Ingredienti :
per una teglia tonda , diam. 24-26 cm.

impasto
* 450 g. di farina
* 100 g. di zucchero
* buccia di un limone
* un pizzico di sale
* 125 g. di yogurt bianco intero
* 1 uovo
* 150 g. di burro
* 1 bustina di lievito per dolci

ripieno
* 250 g. di formaggio fresco di mucca (branza de vaci ,si trova nei negozi rumeni),
tipo tomino piemontese o in fiocchi
* 100 g. di ricotta
* 150 g. di panna da cucina
* 2 cucchiai di semolino
* 1 cucchiaio colmo di farina
* 2 uova
* 150 g. di zucchero- aumentate la quantità se volete più dolce
* buccia grattugiata di un limone
* 1 bustina vanillina o aroma vaniglia
* uva sultanina ammorbidita nel rum (io non ho messo)

Preparazione:Frullate bene l’uovo con lo zucchero , lo yogurt, burro a pezzettini ammorbidito ,la scorza del limone ,un pizzico di sale e alla fine farina e il lievito setacciato. Impastate rapidamente il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo . Dividete la pasta in due, una un po’ più grande dell’altra. Con la prima fatte due lunghi bastoncini, grossi quanto un dito e intrecciateli (come in foto) . L’altra parte del impasto stenderla in una sfoglia tonda sulla spianatoia . Prima , tenete un po’del impasto , giusto per fare due bastoncini di circa 20 cm. per la croce .
Ripieno: frullate bene il formaggio con lo zucchero ,aggiungete i tuorli, la panna ,semolino, farina, la vanillina, la buccia grattugiata di limone e uva sultanina (ammorbidita nel rum). Alla fine aggiungete i albumi a neve .Mescolate lentamente fino che incorporate il tutto. Foderate la teglia (diam.24-26 cm.)  con della carta da forno ,mettete la sfoglia tonda. Mettete il ripieno di formaggio, stendete uniforme la crema di formaggio , piegate i bordi dentro e sopra adagiate i due bastoncini a forma di croce ,e poi sui bordi appoggiate la treccia . Premette la treccia leggermente sui bordi . Spennellate con albume sopra la treccia e la croce, cosi viene ben lucida. Infornate la pasca ,nel forno già riscaldato (a metà altezza) , temperatura 180-190° , circa 40-45 minuti . Deve essere ben dorata.





română


Anul acesta am vrut sa fac o pasca dar nu cu aluat de cozonac . M-am gandit sa o fac cu un aluat divers. Cu acest aluat , am preparat ceva timp in urma un dulce cu mere , aluatul este cu iaurt . Am avut o idee buna, se potriveste foarte bine si a iesit o pasca delicioasa.


Pasca cu aluat fara drojdie de bere

Ingredienti :
tava rotunda , diam. 24-26 cm.

aluat
* 450 g. faina
* 100 g. zahar
* coaja rasa de la o lamaie
* un varf de sare
* 125 g. iaurt alb gras
* 1 ou
* 150 g. unt
* 1 praf de copt

umplutura
* 250 g. branza de vaci
* 100 g. ricotta
* 150 g. smantana
* 2 linguri gris
* 1 lingura plina cu faina
* 2 oua
* 150 g. zahar –adaugati daca vreti mai dulce
* coaja rasa de lamaie
* zahar vanilat sau aroma de vanilie
* stafide inmuiate in rom (eu nu am pus)


Mod de preparare:
Amestecati bine oul cu zaharul, iaurtul, untul inmuiat , coaja rasa de lamaie ,un varf de sare si la sfarsit faina cu praful de copt ,cernute .Se amesteca bine ,pana devine un aluat omogen si compact, bun de intins. Impartiti aluatul in doua bucati, una mai mare , alta mai mica. Din bucata cea mica de aluat , faceti doua suluri destul de lungi ,groase cam cat un deget si le impletiti. Din bucata mai mare tineti putin aluat ,cat sa faceti crucea deasupra la pasca. Cu restul, intindeti o foaie rotunda si cu ea captusiti tava in care a-ti pus hartie de copt in cuptor. Este bine sa fie putin aluat si pe bordura,  in sus pe tava.
Faceti umplutura: frecati branza de vaci cu ricotta si zaharul, adaugati smantana ,galbenusurile, vanilia, coaja de lamaie rasa ,grisul, faina si stafidele inmuiate in rom .La sfarsit bateti albusurile spuma ,le adaugati peste crema de branza ,amestecati incet, pana se incorporeaza bine. Puneti umplutura in tava captusita cu aluat , nivelati bine, pliati deasupra bordura de aluat . Puneti deasupra in forma de cruce aluatul format de voi inainte iar pe marginea -bordura de jur imprejur , puneti impletitura. Apasati putin pe ea . Se unge cu albus aluatul. Se coace in cuptorul incalzit, (zona din mijloc ) , la o temperatura de circa 180-190° ,circa 40-45 minute. Trebuie sa fie bine rumenita.

6 aprile 2012

✿C'è aria di primavera ! ♥ Aer de primăvară !✿

Impossibile non sentire l'aria di primavera . E allora per sentirla meglio, sono andata a fare una piccola passeggiata tra i boschi di Castagno . Castagno di  Piteccio , frazione del Comune di Pistoia (Toscana ), antico borgo arroccato 525 m. di quota su una dorsale dell'alta valle del fiume Ombrone. Si sviluppa lungo la linea ferroviaria Porrettana - Appennino Tosco-Emiliano , ed è famoso per il suo clima salubre e la sua tranquillità. E' caratterizzato da una fitta rete di stradine selciate e da vecchie case in pietra e sassi che circondano la vecchia chiesa di San Francesco, risalente al 1500, che custodisce al suo interno un affresco di scuola giottesca venuto alla luce durante gli ultimi restauri. Molto caratteristico è anche l'Oratorio di San Francesco, attiguo alla chiesa, il cui aspetto odierno risale ai primi del Settecento. Sculture e affreschi di molti artisti pistoiesi fanno da corredo alle strette vie, creando un suggestivo "Museo all'aperto" (dal 1973) di arte figurativa. Queste opere, tutte di piccole dimensioni, non essendo disposte lungo un itinerario prestabilito lasciano al visitatore il piacere della scoperta. Il borgo è un animato centro di villeggiatura ed è sede di un premio nazionale di pittura e di poesia.


Purtroppo io non ho visitato il paese .Siamo scesi nella piccola stazione di Castagno e poi siamo incamminati lungo ferrovia per percorrere l'inizio del Sentiero del Merlo (sentiero C.A.I 210) . L’abbiamo percorso solo una parte e poi ci siamo sbagliati andando su un altro sentiero. Alla fine ci siamo accorti , ma era già tardi e cosi siamo dovuti ritornare indietro. Pazienza, sarà per un’altra volta ! Era proprio il primo giorno di primavera , una bellissima giornata di sole e cosi ho scattato un po' di foto.

Cu venirea primaverii , eram dornici eu si sotul , sa facem o plimbare in mijlocul naturii .Am luat trenul si dupa cateva ore am coborat la Castagno. Castagno ,sat Piteccio în localitatea Pistoia (Toscana), un sat vechi cocoţat la 525 m. cota pe o creasta,  pe valea râului Ombrone. Se extinde de-a lungul liniei de calea  ferată Porrettana (Toscana-Emilian Apenini) şi este renumit pentru climatul său salubru şi liniştea sa. Caracterizat printr-o reţea densă de străzi înguste, pietruite şi case vechi de piatră , de vechea biserica San Francesco, datata 1500, care adaposteste o fresca de Giotto.Sculpturi şi picturi ale artiştilor multe de la Pistoia sunt situate pe străzile înguste a satului, formeaza un impresionant muzeu "în aer liber" (din 1973) de arta figurativa. Aceste lucrări, toate mici, nu sunt aruncate de-a lungul unui traseu stabilit, permite vizitatorilor plăcerea descoperirii lor. Este un sat de vacanţă plin de viaţă in special in perioada sezonului şi este sediu unui premiu naţional de pictură şi poezie. Din păcate, nu am vizitat Castagno . Am coborat din tren si am luat-o pe langa calea ferata ,unde incepea Traseul Mierlei .Din pacate la un moment dat ,am vazut ca gresisem cararea. Ne-am intors din drum , era deja tarziu sa o luam pe traseul dorit. Il vom face data viitoare. Era chiar prima zi de primavara, era o zi însorită şi frumoasă, aşa că am fotografiat un pic in timpul plimbarii.



Colgo l’occasione per augurare a tutti voi una serena e tranquilla Pasqua .  Magari per Pasquetta , fate un bel giretto immersi nella natura ,vi ritornate sicuramente più rilassati, cosi come mi sono sentita io dopo questa bella passeggiata.





BUONA PASQUA !  PASTE FERICIT!






informazioni su Castagno prese da web
la piccola stazione di Castagno di Piteccio , frazione di Pistoia in Toscana  (525 m.)


sentiero del Merlo , sentiero C.A.I.
Valle del fiume Ombrone






fiori di primavera in bosco
primule e crocus


sentieri pieni di crocus


caprette in mezzo al bosco

narcisi


sopra la stazione
Beata Vergine Maria Addolorata con il cuore trafitto da sette spade


Blog