Cerca nel blog

16 ottobre 2015

Plumcake con kefir e lokum / Chec cu kefir si rahat



Una bella fetta di plumcake con una tazza di caffelatte, è la mia colazione ideale. E proprio per la colazione, ho preparato questo plumcake soffice e gustoso con kefir e lokum.
Approfittando del mio viaggio a Bucarest, ho fatto un po'di scorta di lokum (rahat, in rumeno) .
Il lokum è un dolce caratteristico turco, si produce in Turchia sin dal XV secolo, fu introdotto in Europa dagli inglesi con il nome di Turkish Delight. Diffuso anche in Romania, Serbia, Macedonia, Bosnia, Albania, Bulgaria e Grecia.
Lokum , prodotto dolciario fatto di amido e zucchero,di consistenza gelatinosa e aromatizzato con acqua di rosa, limone, arancia, mandorle, pistacchi, menta, fragola, cacao ... ecc.
In Romania lokum (rahat) si trova dal secolo al XVIII. Tradizionalmente si consuma solo dopo il caffè, assieme ad un bicchiere di acqua fresca. Adesso ormai si consuma da solo o si usa nei vari dolci .
In Italia lo potete trovare nei negozi alimentari etnici e a volte negli ipermercati Carrefour e Auchan.
Kefir, lo trovate nel reparto banco frigo/latte ,ormai nei tanti supermercati . Io lo trovo all' Iper la grande I.
E' una bevanda ricca di fermenti lattici e probiotici, ottenuta dalla fementazione del latte. Si può sostituire nella ricetta con lo yogurt bianco.

                  Mercato di Bucarest; lokum (rahat) con arome di frutta ,acqua di rose e cacao


              

  
  Ingredienti:

  • 250 g. di farina 00
  • 200 g. latte di kefir o yogurt bianco 
  • 150 g. di zucchero bruno 
  • 3 uova
  • 80 ml. olio di semi di girasole 
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • una fialetta aroma di vaniglia
  • lokum q,b.

Procedimento:
In una ciotola sbattete bene le uova con lo zucchero,aggiungete il kefir, l'olio e l'aroma di vaniglia. Aggiungete la farina setacciata con il lievito. Tagliate il lokum a cubetti , non troppo piccoli ma neanche troppo grandi e passateli nella farina. Cosi non scendono molto nella cottura a forno. Io non li ho infarinato e infatti i pezzettini di lokum sono scesi anche nella parte bassa della fetta.
Meglio mettete metà del composto in uno stampo da plumcake abbastanza grande, sopra il lokum tagliato a cubetti qua e là  ,sopra mettete il resto del composto e ancora lokum.
Infornate (forno già caldo) a 180°-200° C per circa 35-40 minuti . Comunque fatte la prova stecchino. Quando e freddo, volendo potete spolverizzare il plumcake di zucchero a velo.
Suggerimento:
Al posto di lokum potete mettere pezzetti di noci , nocciole,mandorle, uvetta ,gocce di cioccolato...ecc
Il latte di kefir può essere sostituito con lo yogurt bianco.

Volendo il lokum si prepara anche in casa. Ricetta lo trovate qui o qui.











Blog