Cerca nel blog

Visualizzazione post con etichetta stuzzichini-snack. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta stuzzichini-snack. Mostra tutti i post

15 gennaio 2017

Girelle con salsiccia e formaggio





Oggi una ricetta veloce ,finger food goloso, girelle di pasta sfoglia farcite con salsiccia e formaggio ,ideale per un antipasto o buffet.


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
3 salsicce grosse fresche
150 g. di stracchino o altro formaggio cremoso

Procedimento:
Spalmate su tutta la superficie di pasta sfoglia il formaggio . Togliete la pelle della salsiccia e sbriciolatela. Mettete su tutta la superficie la salsiccia sbriciolata e arrotolate bene la pasta sfoglia come uno strudel.  Mettete il rotolo (avvolto nella pellicola)  in freezer per circa 15-20 minuti. Cosi si raffredda ...indurisce ...cosi e più facile a tagliare dopo le fette. Trascorso il tempo nel congelatore, tagliate a fette spesse di circa 2-3 cm e adagiate le girelle in una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocete nel forno, già riscaldato a 180-200°C per 20 minuti. Sono pronte quando sono diventate dorate. Lasciate intiepidire e poi servite.

 Ricetta trovata su Cucina di Chicca






16 febbraio 2016

Pakora di cipolla e zucchine / Pakora de ceapa si dovlecei




La Pakora è un antipasto fritto ,che ha origine nell'Asia meridionale, a base di verdure avvolte in una pastella a base di farina di ceci, aromatizzata da spezie. .Si cucina a partire da uno, o al massimo due, ingredienti vegetali, come cipolla, melanzana, patata, spinaci, cavolfiore, pomodoro...ecc. In India vengono mangiate a qualsiasi ora e in accompagno soprattutto a pesce e carne, ma anche da soli come snack. I pakoras più diffusi sono quelli a base di cipolla, patate, cavolfiore.

     Ingredienti:
  • 1 cipolla grande 
  • 1 zucchina grande
  • 200 g. di farina di ceci 
  • acqua q.b
  • sale q.b
  • curry 
  • paprika piccante
  • olio per friggere
nota: volendo potete aggiungere un pizzico di lievito, prezzemolo, garam masala, cumino, curcuma, peperoncino...

Procedimento:
In una ciotola  mettete la farina di ceci e aggiungete l'acqua, poco alla volta ,fino ad ottenere un composto non troppo fluido, abbastanza denso. Aggiustate di sale e aggiungete a piacere curry , un po' di paprika piccante ...o altre spezie a piacere.  Si lascia riposare circa 30 minuti per permettere alla farina di assorbire bene l'acqua. Nel frattempo pulite e tagliate le verdure...la cipolla a rondelle e le zucchine a bastoncini.
Si aggiunge le verdure al composto e si mescola bene. Si prende con un cucchiaio delle verdure con la pastella e si adagia lentamente nel olio ben caldo. Friggete a fiamma media rigirandole.
Mettete i pakoras su carta assorbente da cucina . Serviteli subito calde. Vi assicuro che sono buone anche fredde.

Suggerimento:
Per avere una pastella più croccante:  3 cucchiai  farina di ceci , 1 cucchiaio farina riso e acqua ...quanto basta per fare una pastella non fluida . Alla pastella quindi si possono aggiungere queste verdure a fette fritte singolarmente oppure tagliate a cubetti: cipolle affettate, peperoni verdi, fagiolini, cavolfiore, spinaci, tofu o ricotta pezzetti di pollo avanzato gamberetti funghi oppure cavolfiore - tagliati a fettine sottili ma anche melanzane e peperoni a fettine o altre verdure aglio e talvolta prezzemolo tritato, erba cipollina.



*****
Informazioni e ricetta pakora prese da web .




4 febbraio 2016

Chiacchiere salate / Minciunele sarate



Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 2 uova
  • 40 gr. di burro
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 60 gr.  di panna da cucina
  • 100 gr di formaggio caprino fresco latte vaccino (io Osella)
  • 3 cucchiai colmi di grana o parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • olio per friggere


Preparazione:
Mescolate in una ciotola capiente la farina, il burro morbido, le uova sbattute, il vino bianco. Mescolare e poi aggiungete la panna , i caprini, la grana grattugiata ,un pizzico di sale (assaggiate sempre se c'è bisogno) e il pepe. Impastate il tutto, lavorate il composto per una decina di minuti su una spianatoia, copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare. Io l'impasto lo messo in frigorifero. Tirate una sfoglia sottilissima con il matterello.Tagliate delle strisce della larghezza di circa 8-10 cm, ricavatene con una rotella tanti rettangoli e effettuate due tagli paralleli o uno solo per il lungo. Friggete le chiacchiere, in abbondante olio bollente, da entrambi lati. Scolatele quando saranno dorate e appoggiatele sulla carta assorbente. Servitele calde ,spolverizzate di grana grattugiato ,accompagnandole con la salsa rosa di maionese e ketchup.
Nota: Volendo si possono fare anche al forno.

 Buon giovedì grasso!!!!

chiacchiere salate fritte...

...e chiacchiere salate al forno con semi di sesamo

                                                                             *****
Queste chiacchiere salate sono buonissime e non rimangono per niente unte. Secondo me sono meglio fritte, ma volendo li potete fare anche al forno. Io li rifarò di sicuro ,ma non solo adesso per Carnevale. Ricetta leggermente modificata, presa da qui.

Altre ricette di chiacchiere: Chiacchiere con pannaChiacchiere con lo yogurt


19 giugno 2009

BISCOTTI SALATI GUSTO PIZZA / BISCUITI SARATI CU GUST DE PIZZA



Ingredienti:


* 200 g. di farina
* 50 g. di pan grattato
* 7 cucchiai di grana o parmigiano grattugiato
* 1 cucchiaio colmo di doppio o triplo concentrato di pomodoro Mutti
* 3 cucchiai di Ketchup
* 100 ml. acqua gassata
* 4 cucchiai di olio di oliva
* 1 cucchiaino di origano secco
* un pizzico di bicarbonato di sodio
* sale e pepe
.................................

Mescoliamo in una ciotolina l’olio , doppio o triplo concentrato di pomodoro, origano ,ketchup, acqua gassata, sale e pepe.
Separatamente mescoliamo la farina , pan grattato ,bicarbonato di sodio e formaggio grattugiato, aggiungiamo l’altro composto liquido e incominciamo a impastare. Se l’impasto viene troppo duro aggiungiamo un po’ di acqua e invece se troppo molle aggiungiamo la farina. Deve essere un impasto omogeneo e facile da stendere. Lasciamo l’impasto a riposare 30 minuti coperto con della pellicola.
Stendiamo l’impasto spesso circa 2-3 mm. ,tagliamo con coltello o rotella dentellata o con forme a vostro piacimento. Mettiamo i biscotti nella teglia foderata con la carta da forno . Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° circa 15-20 minuti.







Ricetta presa dal blog di Mona Poftiti ,va rog la masa! e modificata da me.

.........................................

Con questa ricetta partecipo alla raccolta "biscottiamo??" di Micaela Criceto goloso.





>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

bandiera Pictures, Images and Photos

Ingrediente:


* 200 gr. faina
* 50 gr. pesmet
* 7 linguri branza parmigiano sau grana sau alta branza tip parmezan
* 1 lingura pasta de rosii
* 3 linguri Ketchup
* 100 ml. apa minerala
* 4 linguri ulei
* 1 lingurita oregano
* 1 varf de cutit bicarbonat
* sare si piper
..............................

Amestecam intr-un castron pasta de rosii, ketchup-ul, oregano, apa minerala, uleiul, sarea si piperul.
Amestecam faina , branza rasa , pesmetul si bicarbonatul iar deasupra turnam compozitia lichida de rosii si incepem sa framantam. Daca compozitia este prea tare, mai adaugam apa, iar daca este prea moale, adaugam faina. Aluatul trebuie sa fie omogen bun de intins. Acoperim cu o folie si lasam sa stea 30 minute.
Intindem o foaie de circa 2-3 mm, taiem cu rotita diferite forme...sau se pot face si cu alte forme.
Se pun biscuitii in tava tapetata cu hartie , se dau la cuptor 15-20 minute la foc potrivit 180°.

Reteta luata din blogul Monei Poftiti ,va rog la masa! dar este putin modificata de mine.

16 settembre 2008

Bastoncini al formaggio (salatini) / Saleuri (saratele)


Salatini gustosi e fragranti ,ricetta di casa mia.

Ingredienti:
* 400 g. di farina 00
* 125 g. di formaggio quartirolo grattugiato
* 125 g. di formaggio fetta grattugiato
* 250 g. di margarina 
* 2 uova
* sale
* semi di sesamo, papavero, cumino

..............................................................
Grattugiamo i formaggi , aggiungiamo un uovo , la farina e un cucchiaino di sale. Se desideriamo possiamo utilizzare un solo tipo di formaggio . Mescoliamo bene tutto finche diventa un impasto omogeneo , lo stendiamo in una sfoglia alta circa 1 cm. Tagliamo a bastoncini , spennelliamo con l’uovo sbattuto e sopra mettiamo a piacere i semi di sesamo o papavero o cumino o parmigiano grattugiato. Si mettono i bastoncini nel forno caldo, con la fiamma media , quando sono d’orati li togliamo.









>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>



Ingrediente:
* 400 gr.faina
* 125 gr.telemea de vaca
* 125 gr. de branza oaie sau feta
* 250 gr. margarina
* 2 oua
* sare
* chimen, mac, susan, parmezan
............................................

Amestecam branza rasa cu margarina , 1 ou , faina si o lingurita de sare. Daca dorim, branza o putem folosi si doar de un singur tip.
Dupa ce am facut aluatul ,il intindem in foaie nu prea subtire ,circa 1cm ,taiem bastonase.Celalalt ou il batem bine si cu el ungem saleurile,deasupra presaram mac, chimen, susan sau parmezan. Le punem in cuptor , la foc potrivit , cuptorul incalzit.
Aceste saleuri au gust de destul de mult de branza si ies fragede.

24 aprile 2008

GRISSINI / GRISINE



Una ricetta presa dal blog di Gnamgnam ,semplice e buona.

Ingredienti:
* 400g di farina
* 20g di lievito di birra
* 200 ml di latte tiepido
* 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
* un cucchiaino di sale
da mettere sopra, se vi piace
* semi di sesamo, papavero o rosmarino
......................................................

Nella farina disposta a fontana e mischiata con sale, ho messo al centro il lievito sciolto in latte tiepido insieme all’olio. Ho impastato tutto e ho lasciato lievitare per almeno 40 minuti. Ho impastato ancora, formato dei grissini, ho spennellato con latte , aggiunti dei semi di sesamo . Ricetta originale non prevedeva questa. Alla fine, ho messi i grissini sulla carta da forno unta d’olio, ho infornato a 200° (forno preriscaldato) per circa 20 minuti.










>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>&g


Image and video hosting by TinyPic

GRISINE

Ingrediente:

* 400 gr.faina
* 20 gr. drojdie de bere proaspata
* 200 ml. lapte caldut
* 1 lingurita cu varf de sare
* 2 linguri ulei masline
* susan ,mac, rozmarin ...facultativ
......................................................
In faina amestecata cu sare, incorporam uleiul si laptele caldut in care am dizolvat drojdia de bere . Amestecam bine si daca ni se pare prea tare aluatul ,mai adaugam putin lapte . framantam putin. Mi s-a intamplat ca la 200gr. faina am pus 100ml.lapte si era cam tare aluatul . Dupa mine mai trebuia si o lingura in plus de ulei ,data viitoare voi face asa. Lasam aluatul deoparte acoperit ,circa 40 minute.
Formam grisine de grosimea si marimea care ne place. Din jumatate cantitate faina, asa cum am facut eu, mi-a iesit o tava mare. Le punem pe o hartie de cuptor unsa cu ulei , daca vrem presaram susan sau mac, rozmarin si le dam la cuptorul incalzit , temperatura 200°, circa 20 minute. Ies crocante.

Blog